Prezzo: € 5
Rimuovi Acquista

Gli Ebrei - Hai Mai Visto l'Alba? Cd Digipack [V4V022]


Band(s): Gli Ebrei

DESCRIZIONE

CD digipack edizione limitata.

Free download qui

Dopo aver narrato di luci e ombre della provincia, essersi immersi nel disagio sociale in modo dissacrante e ironico, la band si apre ad un intimismo meno celato, una ricerca d'affetto, uno stringersi assieme nello scorrere di questa vita frenetica dedita spesso all'abbandono.
Un disco iniziato in quattro e finito in tre. “Hai Mai Visto l’Alba?” è un'opera meno autobiografica e più faticosa rispetto alle precedenti. 
E’ una linea spezzata che riflette le nostre vite, completamente cambiate.

DICONO DI NOI

"Hai Mai Visto l'Alba? secondo album de Gli Ebrei, riuscito compendio, modernizzato del meglio dell'indie rock anglofono degli anni '90 (Pavement, Sonic Youth, Fugazi), con indolente cantato in italiano e bellissime melodie". Selezione dischi dell'anno Jessica Dainese per Alias inserto de Il Manifesto

"Il disagio non lo hanno mai nascosto ma con questo disco lo interiorizzano (...) Lasciate fare a loro". 7/10 Nicholas David Altea per Rumore di dicembre 2014.

"Queste otto tracce si evidenziano per una sfumatura più intimista e trattenuta dal punto di vista musicale rispetto al passato, che non dispiace affatto, risultando più mature ma sempre contagiose e stimolanti" 7/10 Andrea Provinciali per il Mucchio

"la capacità di scrittura de Gli Ebrei continua ad essere un caso quasi unico e inimitato che tra le righe di un'estetica sempre lo-fi e apparentemente poco curata, rappresenta il vero quotidiano, con il suo sguardo lucidissimo sulla realtà". Disco del Giorno per Rockit 

"Un disco da ascoltare in repeat per coglierne la vera essenza, senza troppe pretese sia nell’aspetto strumentale, sia in quello lirico, ma che riesce a farsi apprezzare proprio perché la sua “volgarità” lascia un retrogusto genuino che nulla ha da spartire con la tracotanza di colleghi più affermati, inutilmente decisi a fare i poeti prima di essere ciò che sono davvero. "
(15/02/2015) 
7/10 Silvio Pizzica per ONDAROCK 

"C'è il disagio della provincia grigia, la rassegnazione costante, e la voglia di abbracciarsi sempre e comunque. La cosa che però colpisce è come tutto ciò si traduca nei suoni: se ascoltando il vecchio EP Disagiami venivano in mente Jesus Lizard e gentaglia varia, quì ci senti dentro solo gli Ebrei. O forse un po' i Distanti, o i Diaframma, ma come sentimento, come affermazione. Son cose che pesano. 
E poi un disco grunge non lo vedevamo da secoli". Bruttomeski

"Sembra che Gli Ebrei siano gli stessi incazzosi 30enni di 5 anni fa che si divertono di più, che sfornano dei pezzi naive e nervosi, che omaggiano il passato, sporcando il futuro underground italiano, che dai Gazebo e i Fine Before You Came fino ai FASK e i Soviet Soviet, sembra aver trovato una forma". COLLETTIVO HMCF

"Dopo averci adeguatamente disagiato con il precedente disco Gli Ebrei tornano ad approfittare delle nostre orecchie con un nuovo album intitolato Hai Mai Visto L'alba?. Otto canzoni amalgamate tipo stracciatella che vanno dallo strumentale tirato di RomantikaPizzaman al dolce e deprimente testo di Mio Amico Mio, che si gioca (per motivi diversi) il posto di pezzone con Kaliffornia"Amico mio / qui sono tutti pronti / con un cappio di rimorsi / ad impiccarti..."The Breakfast Jumpers

"Dopo il disagio incarnato dall’ep dell’anno scorso, ora Gli Ebrei hanno fatto bingo, confermandosi band da tenere d’occhio". 8/10 MIMR Music Is My Radar

"Come una lama che vi può tagliare la gola in tre secondi ad una che vi sfiora delicatamente la pelle senza farvi maleMusicalt

CREDITS

Glie Ebrei sono Matteo, Alessandro, Andrea e Bubu
Foto by Marco Taddei