[V4V053] VOINA – KINTSUGI [VINYL]

27,00

Quarto album in studio dei VOINA vinile edizione limitata in due colori (oro e nero) formato bauletto laminato oro con inserto.

Questo disco è un inno alla disfatta e all’infinita voglia di continuare ostinatamente a risorgere. Un inno alle sfide quotidiane, un inno ai Voina che da più di dieci anni si infrangono contro questo strano mondo e ogni volta rimettono insieme i pezzi sapendo che alla fine sono proprio le crepe a far entrare la luce.

KINTSUGI è il quarto disco in studio dei VOINA e, come ogni loro disco, rischia inesorabilmente di essere l’ultimo. Ancora una volta la band raccoglie i cocci della propria esistenza e riassembla tutto glorificandone le disfatte, da qui la metafora della pratica giapponese kintsugi, e lasciando ammirare i segni del tempo e della maturità raggiunta sui propri inciampi, errori e dolori.

“Rincollare le cose rotte.
Rincollarle anche quando ti dicono che forse non ha più senso farlo, che le cose vecchie vanno tenute in soffitta insieme ai ricordi e le cose dimenticate.
Rincollare le cose rotte.
Rincollarle anche quando i pezzi si fanno sempre più piccoli, e ogni nuova incrinatura allarga quella precedente.
Rincollare le cose rotte.
Rincollarle contro il tempo, la memoria, contro gli impegni della vita tutti i giorni.”

Categorie: , , COD: V4V053-VOINA-KINTSUG

Descrizione

TRACKLIST

1 Maya
2 Che vita di merda
3 Meteorite
4 Fortini
5 Bianco
6 Grattacieli
7 La pubblicità
8 Mal Di Gola
9 Supermercati cinesi

I Voina vengono da Lanciano (Chieti – Abruzzo).
Nella primavera del 2013 pubblicano il loro primo EP interamente autoprodotto e diretto artisticamente da Manuele Fusaroli e Marco Di Nardo (Management Dolore Post-Operatorio).
Il 16 ottobre 2015 esce per l’etichetta milanese Maciste Dischi il loro primo disco “Noi Non Siamo Infinito” sempre al seguito dell’accoppiata Marco Di Nardo/ Fusaroli. Questo disco li porta a collezionare più di 60 date per tutta Italia arrivando a ricevere il premio del MEI (Meeting etichette indipendenti) come Migliore Band Emergente del 2016.
A Marzo del 2017 esce il loro secondo album “Alcol, Schifo e Nostalgia” targato INRI e seguito da un lungo tour. Per tutta la penisola. Con il singolo “Io non ho quel non so che” raggiungono la vetta della classifica Viral Italia di Spotify.

A febbraio 2020 pubblicano IPERGIGANTE al quale sarebbe seguito un tour nei maggiori club d’Italia bloccato a causa della pandemia, ma che li ha portati aI sold out nelle città di Milano e Bologna.

Nel 2022 i Voina rilasciano YOGA, nuovo capitolo discografico diviso in due EP, presentato in tour invernale che registra numerosi sold out nei club di tutta Italia (Milano – Arci Bellezza; Bologna – Covo; Roma – Wishlist; Pescara – Scumm).

A fine febbraio 2024 è previsto KINTSUGI il quarto disco in studio della band, anticipato dai singoli “CHE VITA DI MERDA” e “METEORITE”.

CREDITS

Scritto, suonato e prodotto da Voina
Musica: Voina
Testi: Ivo Bucci
Batteria: Domenico Candeloro
Basso: Mattia De Iure
Chitarre: Nicola Candeloro
Voce: Ivo Bucci
Registrato da Andrea “Giamba” Di GIambattista
Voci registrate ed editate da Marco “Diniz” Di Nardo
Missato e masterizzato da Filippo Passamonti presso il VDSS Studio di Falvaterra (FR)
Progetto grafico di Celine Roberti

Informazioni aggiuntive

Peso0,500 kg
Colore

Oro, Nero

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “[V4V053] VOINA – KINTSUGI [VINYL]”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra i commenti sul post

Ti potrebbe interessare…